Musetti incanta Parigi per due ore, poi cede a Djokovic. Nadal piega Sinner - L'Unione Sarda.it

Musetti incanta Parigi per due ore, poi cede a Djokovic. Nadal piega Sinner - L'Unione Sarda.it
L'Unione Sarda.it SPORT

Certo se mi avessero detto che avrei vinto due set contro Nole sul centrale, non ci avrei creduto.

Musetti sfiora l’impresa, poi si arrende al rientro di Djokovic e al fisico che non regge due partite in cinque set consecutive.

Nulla da fare per Jannik Sinner, che spreca un’occasione nel primo set e poi cede a Nadal

"I dolori sono iniziati piano piano al terzo set, poi sempre peggio nel quarto e i crampi nel quinto. (L'Unione Sarda.it)

Se ne è parlato anche su altri media

Dal quarto set in poi, Musetti ha iniziato ad accusare un dolore alla schiena e a fine parziale ha anche chiesto l’intervento del fisioterapista. Nell’ultimo e decisivo set, infine, il diciannovenne ha deciso di ritirarsi sul 4-0. (Tennis World Italia)

Si è ripetuto così il successo di Nadal su Sinner dei quarti del Ronald Garros 2020. Roland Garros di tennis a Parigi: ecco tutti i risultati di oggi, lunedì 7 giugno. (leggo.it)

Lorenzo Musetti non ha rimpianti: "È stato fantastico"

Nel quinto set, sotto di quattro game, l’azzurro è stato costretto al ritiro anticipando un verdetto ormai scontato. Nadal, opposto a Jannik Sinner, ha realmente faticato solo nel primo set, dove il talento azzurro si è portato fin sul 5-4 con la possibilità di chiudere al servizio, ma ha poi fatto i conti col ritorno dello spagnolo. (Ticinonline)

È una situazione di gioco in cui devi avere molta freddezza, devi giocare punto a punto. I dolori sono iniziati piano piano al terzo set, poi sempre peggio nel quarto e poi i crampi nel quinto. (Sportal)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr