Inps lancia l'allarme e boccia il Jobs Act: crollo assunzioni e aumento di licenziamenti

Dati negativi (anzi negativissimi) sull'occupazione. L'entrata in vigore del Jobs Act sta dando i suoi frutti: finiti gli sgravi contributivi per le assunzioni a tempo indeterminato crollano le assunzioni. E aumentano i licenziamenti “per giusta causa ... Fonte: Imola Oggi Imola Oggi
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....