La delusione nel direttorio M5S: “Scelte fatte per disperazione”

A nomine annunciate, l’effetto è stato prima di sorpresa, poi di disappunto. La fronda ortodossa del M5S, la più critica verso l’operato di Virginia Raggi, rappresentata all’interno del direttorio da Roberto Fico, Carlo Sibilica e Carla Ruocco, è costretta a inghiottire in silenzio le scelte della sindaca di Roma. Il rispetto che devono a Beppe Gri... Fonte: La Stampa La Stampa
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....