Siria: si combatte a Ghuta. I “giorni duri” dei cristiani di Damasco

Frontiera Frontiera
(Sezione: Esteri) «La situazione oggi appare leggermente migliorata, se non altro perché non si registra l’intensità dei combattimenti che avevamo visto fino a qualche giorno fa. Nonostante ciò nella sola giornata di ieri (1° marzo) abbiamo contato almeno tredici razzi, tutti lanciati in orari di uscita delle scuole...
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....