Hakimi festeggia lo scudetto dell'Inter e scherza su Conte

Hakimi festeggia lo scudetto dell'Inter e scherza su Conte
Tuttosport SPORT

Tutti sanno che il Real Madrid era casa mia e che mi sarebbe piaciuto giocare lì ma alla fine al club hanno deciso in un'altra direzione.

L'addio al Real Madrid. In questa stagione Hakimi è stato determinante con le sue prestazioni e a Madrid non sono pochi i rimpianti: "Hanno detto che non volevo guadagnarmi il posto ma non è così.

Ma, ripeto, sono stato il primo a chiedere di poter rimanere per guadagnarmi il posto perchè sentivo di potercela fare"

Achraf Hakimi, uno dei protagonisti del 19° scudetto dell'Inter, a 'El Chiringuito' analizza il successo nerazzurro: "Avevamo un bel vantaggio sulla seconda ma meglio aver chiuso prima. (Tuttosport)

Ne parlano anche altre fonti

Hakimi non ci pensa su, e a luglio 2020 è alle firme con l'Inter. L'approdo all'Inter, per il resto, è il portato di una serie di eventi che vengono rivelati oggi da alcuni retroscena di Gianluca Di Marzio. (passioneinter.com)

Scudetto Inter, Hakimi festeggia e ‘chiama’ il Real Madrid

Goals in Serie A Maicon 09/10: 6 Hakimi 20/21: 7 pic.twitter.com/STg2O3qbYM — Favo (@interphilly) May 1, 2021. Intervistato al Chiringuito, Hakimi ha celebrato lo scudetto e ha parlato anche di Real Madrid (Calciopolis)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr