Francesca Michielin e il retroscena su Sanremo: “Perché ho tagliato i capelli”

Yeslife CULTURA E SPETTACOLO

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE –> Tommaso Zorzi compie 26 anni: la commovente dedica di Francesco Oppini. Francesca Michielin racconta perché ha tagliato i capelli prima di salire sul palco dell’Ariston. Francesca, infatti, è salita sul palco di Sanremo spiazzando tutti con un taglio corto che nessuno aveva ancora visto durante la promozione della canzone.

Francesca Michielin e il retroscena su Sanremo: “Perché ho tagliato i capelli”. (Yeslife)

Se ne è parlato anche su altri media

L’AMICIZIA DI FEDEZ E FRANCESCA MICHIELIN. Un saluto di Fedez, un messaggio ma non sa cosa dire perché si sentono quasi tutti i giorni, le fa però gli auguri per i suoi progetti perché è una grande artista e una grande donna A Verissimo Francesca Michielin racconta della sua adolescenza, della famiglia, dell’amicizia con Fedez. (Ultime Notizie Flash)

Francesca Michielin ha anche raccontato a Silvia Toffanin di aver scelto il nuovo look in fatto di hairstyling a ridosso della prima serata di Sanremo: tagliare i capelli è sinonimo di cambiamento. (Yeslife)

Francesca Michielin a X-Factor. Voce amatissima della nuova generazionale musicale, Francesca Michielin è un volto amatissimo della musica nostrana. In quell’occasione, Francesca Michielin diede grande prova di talento e personalità. (Solonotizie24)

Francesca Michielin: 'Il mio nuovo look? Iscrivetevi subito alla terza session:… - francescacheeks : È iniziata la prima Virtual Experience di ???????? (Zazoom Blog)

"È una persona genuina, sincera, autoironica, sono proprio felice che ci sia nella mia vita", ha detto Michielin. "Ci sentiamo circa una volta a settimana, lei mi chiama dal fisso perché ha perso il cellulare e parliamo di tutto dalla vita di paese alla religione", ha aggiunto la cantante in merito a Orietta Berti, che ha fatto arrivare per Michielin un videomessaggio , trasmesso a Verissimo. (Mediaset Play)

C’è bisogno di emarginare al più presto le dinamiche discriminatorie e violente ancora diffuse nel nostro Paese e proprio per questo la legge Zan dev’essere una priorità. Grazie a tutti quelli che hanno deciso di utilizzare la propria voce per una legge di pura e semplice civiltà (Gay.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr