Stadi di proprietà in Italia, lo studio parla chiaro: gli Italiani li ritengono necessari

Milan News SPORT

Tutte cose che trovano d’accorso anche gli italiani: Il 68% dei tifosi ritiene che con nuovi di stadi di proprietà dei club l’esperienza allo stadio migliorerebbe.

Il discorso stadi in Italia ormai va avanti da tanti anni, ma le società che ne hanno uno di proprietà sono davvero poche, soprattutto rispetto ad altri campionati.

YouGov, società internazionale di ricerche di mercato e analisi dei dati, ha condotto uno studio sugli stadi nel nostro paese. (Milan News)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Il 61% degli italiani è a favore degli stadi di proprietà da parte dei club, dato che si alza fino al 67% tra i tifosi di calcio: è quanto emerge da un sondaggio condotto da YouGov. In generale, secondo quanto emerge dall'indagine condotta da YouGov, la popolazione italiana reputa gli attuali stadi meno moderni, inclusivi e attrattivi rispetto alla media europea. (La Stampa)

Per una larga maggioranza di appassionati e non solo, infatti, gli stadi di proprietà potrebbero migliorare le cose in termini di riqualificazione urbana, vivibilità e sostenibilità ambientale In ballo c'è anche il miglioramento dell'esperienza stadio: la proprietà degli impianti porterebbe giovamento in termini di modernità (58%), sicurezza (56%) e comodità (50%). (Corriere della Sera)

Infatti, non vi è un singolo elemento, tra quelli inclusi nel sondaggio, dove il confronto sugli stadi risulti a favore del Belpaese. Il 61% degli italiani è a favore degli stadi di proprietà da parte dei club, dato che si alza fino al 67% tra i tifosi di calcio: è quanto emerge da un sondaggio condotto da YouGov. (Calcio e Finanza)

Italiani favorevoli agli stadi di proprietà? Tanto che nessun elemento del sondaggio vede un confronto positivo a favore dell'Italia (TUTTO mercato WEB)

Sempre secondo la rilevazione, il 59% della popolazione (79% tra i tifosi) ritiene che la proprietà degli stadi da parte dei club avrebbe un impatto positivo sulla capacità delle società calcistiche di essere più competitive e nel poter sviluppare investimenti utili alla squadra. (Sky Tg24 )

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr