The Legend of Zelda 35° Anniversario: aneddoti e curiosità

The Legend of Zelda 35° Anniversario: aneddoti e curiosità
MangaForever.net SCIENZA E TECNOLOGIA

The Legend of Zelda è la saga fantasy Nintendo per eccellenza, una serie di videogame che emoziona noi videogiocatori da 35 anni.

Un anno e mezzo dopo arrivò in Occidente per il Nintendo Entertainment System su cartuccia color oro con batteria interna per i salvataggi.

Per celebrare l’anniversario nelle pagine che seguono possiamo leggere alcune curiosità che ho raccolto su una serie che mi tiene compagnia da 31 anni ormai e che occupa un posto speciale nel mio cuore

La fortunata serie esordì il 21 Febbraio 1986 nei negozi giapponesi con il primo titolo sviluppato per il Disk System, la periferica del Famicom che utilizzava floppy disk proprietari. (MangaForever.net)

La notizia riportata su altri giornali

The Legend of Zelda: Breath of the Wild: un artwork direttamente ispirato all'episodio NES Nello stesso periodo, pur ritrattando le dichiarazioni nei giorni successivi, Eiji Aonuma definisce The Legend of Zelda una "gabbia dorata". (Multiplayer.it)

Il Sogno. . Verso la fine del Nintendo Direct, sullo schermo è comparso Eiji Aonuma, il producer della serie Zelda. Tra certezze, speranze e sogni, tutto quello che vorremmo vedere per festeggiare la famosa serie creata per Nintendo da Shigeru Miyamoto e Takashi Tezuka. (La Stampa)

La classifica dei migliori The Legend of Zelda, per il Guardian

Dopotutto, anche noi di SpazioGames abbiamo voluto premiare Breath of the Wild con un punteggio perfetto nella nostra recensione Secondo The Guardian, Breath of the Wild è il migliore Zelda mai realizzato. (Spaziogames.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr