Richard Gere è sbarcato in Calabria per il Magna Graecia Film Festival

Richard Gere è sbarcato in Calabria per il Magna Graecia Film Festival

Questi festival sono fondamenti per la comunità, perché con questi eventi si promuovono aspetti quali la condivisione e lo scambio di relazioni tra istituzioni e imprenditoria locale”

L’attore è stato accompagnato presso la Cittadella Regionale di Catanzaro per una conferenza stampa, questa sera invece sarà premiato con la consegna della Colonna d’Oro alla carriera. L’attesa è terminata, Richard Gere è sbarcato in Calabria (Telemia)

Ne parlano anche altre fonti

La Regione gli ha donato due gioielli realizzati ad hoc dagli Orafi Spadafora: un particolare paio di gemelli per lui e gli orecchini ‘il Fiore di San Giovanni in Fiore’ per la moglie. (LaC news24)

Nelle foto infatti notiamo il vip hollywoodiano sfogliare con interesse le pagine del volume donatogli dal Vicepresidente a nome del Presidente e di tutta la Calabria. Il premio Oscar americano si è intrattenuto a colloquio con Giusi Princi, la quale ha consegnato a Gere il libro sui due guerrieri prodotto dal Consiglio regionale in occasione del Cinquantenario del ritrovamento. (CatanzaroInforma)

Richard Gere alla Cittadella regionale: 'Calabria terra meravigliosa, proteggete la vostra bellezza'

Prosegue poi: “Ringraziamo tutte le istituzioni e gli sponsor, la regione Calabria, il comune di Catanzaro, la Calabria Film Commission con Anton Giulio Grande”. “E’ come se l’Italia fosse come la mia seconda casa” aggiunge la star dichiarando di essere qui in Calabria per la prima volta. (Il Dispaccio)

Assente perché impegnato a Roma per incontri istituzionali il presidente della Giunta regionale Roberto Occhiuto che ha inviato un video messaggio di saluto e di ringraziamento a Gere. Incalzato dai cornisti, Gere, mentre sorseggiava un thè accompagnato da biscotti artigianali, ha parlato della sua vicinanza alla causa dell'indipendenza del Tibet (Il Lametino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr