F1 | 1994, quella Imola funesta per Senna e Ratzenberger

F1 | 1994, quella Imola funesta per Senna e Ratzenberger
FormulaPassion.it SPORT

La morte di Senna ha cambiato la Formula 1, ma se non fosse morto, probabilmente la Formula 1 sarebbe cambiata comunque grazie alla volontà e all’impegno del suo campione più rappresentativo

A trovarsi ‘fregato’ fu proprio Senna che da due anni inseguiva quella Williams imprendibile e non solo in pista.

Proprio quel fiume che non permise mai di abbattere il muro che si trovava all’esterno di una delle curve più belle e veloci del Mondiale. (FormulaPassion.it)

Su altre fonti

“Il mio sport è molto pericoloso, bisogna avere fortuna, purtroppo ho perso degli amici, l'ultimo Ayrton Senna” – Alain Prost. Passa un anno, tutto cambia ma in fondo non cambia nulla. Siamo ancora a Suzuka, i due possono giocarsi il Mondiale in quella gara, anche se stavolta Senna è davanti a Prost. (Sport Fanpage)

Ayrton Senna, 27° anniversario dalla morte: la prima vittoria in carriera. VIDEO

Il weekend di Portimao è in diretta su Sky Sport F1 (canale 207). GP PORTOGALLO, LA DIRETTA DI LIBERE E QUALIFICHE Proprio dove oggi, sulla pista di Portimao, daranno spettacolo i suoi eredi Hamilton, Verstappen e Leclerc. (Sky Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr