Paradox: nuove accuse di discriminazione, i maltrattamenti accettati come normali

Paradox: nuove accuse di discriminazione, i maltrattamenti accettati come normali
Multiplayer.it SCIENZA E TECNOLOGIA

Altre testimonianze parlano di tolleranza per gli scherzi volgari e misogini, così come per gli abusi verbali durante le riunioni.

Le nuove accuse arrivano dopo che i sindacati Unionen e Sveriges Ingenjörer hanno pubblicato i risultati di un sondaggio, in cui il 44% degli impiegati di Paradox ha dichiarato di aver subito dei maltrattamenti, e il 69% delle donne di aver subito trattamenti abusivi

Eurogamer. (Multiplayer.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr