;

Omicidio Luca Sacchi, Paolo Pirino aveva 31 grammi di coca nella Smart

Omicidio Luca Sacchi, Paolo Pirino aveva 31 grammi di coca nella Smart
Corriere della Sera Corriere della Sera (Interno)

I dubbi da sciogliere. La vettura era stata trovata il giorno successivo al delitto con il Motore ancora caldo parcheggiata sotto casa della nonna di Pirino a Torpignattara dove il giovane viveva con la compagna e dove si era appena rifugiato sul terrazzo condominiale per sfuggire alla cattura.

Trentuno grammi di cocaina divisi in bustine e nascosti nel passaruota anteriore destro della Smart Forfour appena ritirata dal noleggio auto in sostituzione di quella uguale usata poche ore prima per andare a uccidere Luca Sacchi , mentre era in compagna della fidanzata Anastasiya Kylemnyk , il cui ruolo nella vicenda non è ancora del tutto chiaro .

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti