Esselunga, Caprotti lascia il controllo dell'impero a moglie e figlia

Il controllo di Esselunga a moglie e figlia e stop alla procedura di vendita dell'azienda. L'apertura del testamento è stata una sorpresa perchè, ancora in vita, Bernardo Caprotti ha donato circa il 70% delle azioni della holding Supermarkets Italiani ... Fonte: Wikipedia Wikipedia
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....