Sanità, via libera a 110 milioni per nuove assunzioni legate all’emergenza Covid

Sanità, via libera a 110 milioni per nuove assunzioni legate all’emergenza Covid
MessinaToday INTERNO

Via libera dalla Regione a 110 milioni per nuove assunzioni legate all’emergenza covid nella sanità siciliana, ma la Fials Sicilia segnala che "resta attuale il sottodimensionamento del personale delle dotazioni organiche delle singole aziende sanitarie, altamente deficitario in termini percentuali rispetto alle aziende sanitarie del Nord Italia.

Sono alcune delle notizie emerse nei giorni scorsi da un incontro tra assessorato regionale alla Salute e i sindacati". (MessinaToday)

La notizia riportata su altri media

Tutto è cominciato poco più di due mesi fa, quando l’8 febbraio la giovane, una studentessa di 18 anni, ha deciso di rompere il silenzio. Gli abusi sessuali sono avvenuti in una casa a Tre Fontane. Una studentessa di 18 anni sarebbe stata violentata dal branco durante una festa. (Livesicilia.it)

"Studentessa violentata a una festa da un gruppo di amici": 4 arresti
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr