La campagna d’Africa degli jihadisti

L’infiltrazione jihadista in Africa non conosce più confini. Dalle coste atlantiche della Costa d’Avorio a quelle somale sull’Oceano Indiano passando per la sterminata cintura del Sahel. Dalla Tunisia fino alla Repubblica Democratica del Congo. Un intero Continente, ad esclusione, almeno per il momento, del Sud sub-sahariano. Una galassia terrorist... Fonte: La Stampa La Stampa
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....