Come cambia la campagna vaccinale nel Lazio: Pfizer a forze dell’ordine e prof under 60

Come cambia la campagna vaccinale nel Lazio: Pfizer a forze dell’ordine e prof under 60
Fanpage.it INTERNO

L'ipotesi, è che Astrazeneca venga sostituito, almeno in parte, da quest'ultimo, con un aumento delle dosi previsto, si spera, nel corso del mese di aprile.

Seconde dosi Astrazeneca a rischio. Oltre alle raccomandazioni sulla somministrazione, sono 15mila secondo l'assessore regionale alla Sanità Alessio D'Amato le dosi Astrazeneca attese in settimana, a fronte delle 122 attese nel Lazio.

Vaccini Pfizer contro il Covid per forze dell'ordine, docenti e personale scolastico under 60. (Fanpage.it)

La notizia riportata su altri media

Secondo le proiezioni dell'Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali del 6 aprile, il picco dei ricoveri nelle terapie intensive potrebbe non essere stato raggiunto. Questa crescita dei ricoveri, è dovuta al periodo in cui l'indice Rt del Lazio è stato calcolato a 1. (RomaToday)

Lazio tra arancione e rosso, resta alto il numero di ricoveri e terapie intensive
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr