L'Italia al setaccio: istituzioni deboli, via al populismo, boom di lavoro a basso costo, il futuro sta a quota zero

Sfiduciati dalla crisi, gli italiani si aggrappano al risparmio e non investono sul futuro. Le risorse dirottate nel salvadanaio impoveriscono la societa', e i giovani si ritrovano piu' poveri dei loro nonni. E' un'Italia 'rentier', avara di speranze ... Fonte: Corriere Quotidiano Corriere Quotidiano
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....