Dietro-front grillino anche sui soldi pubblici del 2xmille. E Di Battista azzanna Conte

Dietro-front grillino anche sui soldi pubblici del 2xmille. E Di Battista azzanna Conte
Il Secolo d'Italia INTERNO

Oggi segue la strada di tutti gli altri partiti… una strada che un tempo non avrebbe imboccato nemmeno sotto tortura»

La migliore della settimana, anzi della legislatura, è del senatore grillino Giuseppe Audinio: «Così rischiamo di sputtanarci».

Votò contro la legge che istituiva il 2X1000 ai partiti sostenendo che fosse un finanziamento pubblico mascherato.

Prove ne sia le parole con cui Conte ha infiocchettato la decisione, presentandola come «un passaggio significativo, che segna uno scarto rispetto al passato». (Il Secolo d'Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr