Tuttosport: "Milan, straniero è meglio"

Tuttosport: Milan, straniero è meglio
Milan News SPORT

"Milan, straniero è meglio", titola l'edizione odierna di Tuttosport analizzando la "nuova" filosofia della società milanista.

Tonali e Bennacer sono le uniche due vere eccezioni: ma appartenevano a squadre di B"

"Con il nuovo corso si compra all'estero", scrive il quotidiano torinese, che poi aggiunge: "Meno tasse, più talenti, prezzi più competitivi: ecco perché il club rossonero si è ormai specializzato in acquisti dalla Francia, dalla Spagna, dall'Inghilterra. (Milan News)

Ne parlano anche altre fonti

Bisogna tornare proprio all'annata 94-95 per ritrovare l'ultimo italiano con la 10: Demetrio Albertini. (Milan News)

Così facendo, però, le risorse che un club potrebbe immettere sul "mercato interno", vengono destinate ad altri lidi. Non solo: all’estero c’è un coraggio maggiore nel lanciare i giovani, farli crescere e poi cederli a cifre non esagerate (Milan News)

Mercato Milan – E’ il turno di un centrocampista e del terzino destro: i nomi

Sono esclusi i ritorni dai prestiti (Pobega, Conti, Caldara, Plizzari), i riscatti (Tomori, Tonali) e i rinnovi dei prestiti (Brahim Diaz). Ma nonostante qualche inquietante assonanza (ruolo, provenienza dal campionato francese, origine africana del calciatore, ecc) tutto è andato al proprio posto (Milan Night)

In ogni caso, il mercato del Milan non si ferma certo all'ufficialità di Brahim Diaz. Secondo SportMediaset, le attenzioni del Milan adesso si spostano tutte sull'ingaggiare un nuovo centrocampista e un nuovo terzino destro. (Pianeta Milan)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr