Tapering Fed e prezzi produzione Cina ai massimi storici, possono uccidere le borse

Tapering Fed e prezzi produzione Cina ai massimi storici, possono uccidere le borse
iLoveTrading ECONOMIA

Gli interventi di quantitative easing operati dalla Banca Centrale americana e quelli consimili operati dalla Banca Centrale Europea hanno gonfiato il valore dell’ azionario a livelli mai visti.

Il temuto ma necessario intervento di rigore della Banca Centrale Americana per diminuire progressivamente gli aiuti dati alle borse.

Una situazione complessa. Di conseguenza il tapering, vale a dire la graduale riduzione di questi aiuti potrebbe avere effetti di nervosismo se non di panico sui mercati. (iLoveTrading)

Ne parlano anche altri giornali

E la cosa che mi sembra di notare è che al momento, di transitorio ci siano solo i cali di inflazione. Perché ci si finanzia a breve a tassi ridicoli e i tassi a medio lungo sono potenzialmente in calo (Finanza.com)

La Federal Reserve mira quindi a porre fine al tapering del suo programma di acquisto di obbligazioni intorno alla metà del 2022, indicando un. Al meeting di settembre, il FOMC ha votato all'unanimità per mantenere il tasso di riferimento da zero a 0,25%. (Teleborsa)

Ciò è andato di pari passo con la decisione di mantenere gli acquisti mensili di asset a 120 miliardi di dollari. Mentre si attende il primo rialzo dei tassi di interesse da parte della Bank of England, la FED potrebbe tirare i remi in barca sul fronte dell’acquisto di asset prima della attese del mercato. (Wall Street Italia)

Fed: il tapering è qui, tutti i dettagli. E intanto Larry Summers suona la sveglia: ‘mai così alto il rischio di perdere il controllo dell’inflazione’

Tasso FED Funds vs CPI USA. Il gap è imbarazzante. Quello che è indiscutibile è lo sforzo della FED nel voler “tenere duro” anche quando la situazione tende a degenerare. (Finanza.com)

Il barattolo era accanto a lui nel comunicato e ogni volta che lui ha detto la parola transitoria ci depositava un dollaro all’interno. Bostic e il suo staff hanno proprio ragione “transitorio” è davvero una parolaccia (iLoveTrading)

Summers: mai così in pericolo di perdere controllo inflazione. Quel 5,4% rimane una crescita record degli ultimi decenni, esattamente dal 2008, che spaventa non poco i falchi. Dai verbali della Fed è emerso anche un annuncio quantitativo in merito alla riduzione degli acquisti di asset che potrebbe partire già alla metà di novembre. (Finanzaonline.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr