PIANETA ROMA/ L’addio del d.s. Walter Sabatini ai giallorossi: “Totti da premio Nobel e da pallone d’oro speciale, ma è un tappo che comprime il gruppo. Per il presidente Pallotta il calcio è un’azienda”

di FABIO CAMILLACCI/ Partiamo da un assioma: Walter Sabatini è il più grande uomo mercato italiano, ma fare il direttore sportivo di una squadra di calcio è un’altra cosa. Lo scriviamo da tempo su Altroquotidiano: l’anarchia che regna in casa Roma è anche colpa di Sabatini (come del resto della dirigenza) che... Fonte: altroquotidiano.it altroquotidiano.it
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....