;

Mes, doccia fredda per l’Italia: “Nessuna ragione per cambiarlo”. Lo dice il presidente dell’Eurogruppo

Mes, doccia fredda per l’Italia: “Nessuna ragione per cambiarlo”. Lo dice il presidente dell’Eurogruppo
Il Primato Nazionale Il Primato Nazionale (Interno)

Per noi bisogna rinviare: così com’è non va bene, perché espone l’Italia e gli italiani a dei rischi troppo alti.

Dal presidente dell’Eurogruppo, il portoghese Mario Centeno, arriva una doccia fredda per l’Italia su possibili revisioni alla riforma del fondo salva Stati Ue.

La firma – ha spiegato – è attesa per l’inizio del 2020, soprattutto per questioni legate alla traduzione e stesura dei testi nelle diverse lingue.

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti