Bonus verde ok anche per il 2021. Come funziona e a chi spetta l'incentivo da 1800 euro

Gazzetta del Sud ECONOMIA

Si tratta di un'agevolazione che sostanzialmente consente ai privati di ristrutturare il giardino o allestire il terrazzo, anche dei condomini.

Pertanto, la detrazione massima è di 1.800 euro (36% di 5.000) per immobile

La detrazione va ripartita in dieci quote annuali di pari importo e va calcolata su un importo massimo di 5.000 euro per unità immobiliare a uso abitativo.

Danno diritto all’agevolazione anche le spese di progettazione e manutenzione se connesse all'esecuzione di questi interventi. (Gazzetta del Sud)

Su altre fonti

Autore: Redazione. Il bonus verde 2021 è una agevolazione rivolta ai privati che vogliano fare lavori in giardino o anche di allestimento di un terrazzo (anche per i condomini). Possono beneficiare del bonus verde 2021 i contribuenti che possiedono o detengono, sulla base di un titolo idoneo, l’immobile sul quale sono effettuati gli interventi e che hanno sostenuto le relative spese. (idealista.it/news)

Cos’è il Bonus terrazzi 2021? Il Bonus terrazzi 2021 è tra le agevolazioni fiscali confermate dall’ultima Legge di Bilancio. (The Wam.net)

Bonus Verde 2021, confermati 1800 euro: come funziona. Fonte immagine: Foto di pasja1000 da Pixabay. Bonus Verde confermato per il 2021, come funziona e quali sono gli interventi ammissibili: incentivi per giardini, terrazzi e aree verdi. (Greenstyle.it)

La detrazione va ripartita in dieci quote annuali di pari importo e va calcolata su un importo massimo di 5.000 euro per unità immobiliare a uso abitativo. Danno diritto all’agevolazione anche le spese di progettazione e manutenzione se connesse all'esecuzione di questi interventi. (Gazzetta del Sud)

IPA/Fotogramma. In questo caso, ha diritto alla detrazione il singolo condomino nel limite della quota a lui imputabile a condizione che la stessa sia stata effettivamente versata al condominio entro i termini di presentazione della dichiarazione dei redditi (Sky Tg24 )

Nessuna agevolazione è prevista, invece, per le spese sostenute per la manutenzione ordinaria periodica dei giardini preesistenti qualora non siano legate ad un intervento innovativo o modificativo del giardino. (ilGiornale.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr