Switch off tv: cosa cambia oggi nei televisori e quali canali non si vedono più

Today ECONOMIA

Come previsto dal governo, alcune emittenti televisive hanno deciso volontariamente di iniziare a trasmettere in Mpeg-4 alcuni canali tematici.

Rai e Mediaset hanno deciso di adottare il formato Mpeg-4 solo per alcuni canali, che per qualche utente non saranno più disponibili sulle TV più vecchie.

Per la Rai, ad essere interessati dal cambiamento, saranno i nove canali Rai 4, Rai 5, Rai Movie, Rai Yoyo, Rai Sport+ HD, Rai Storia, Rai Gulp, Rai Premium e Rai Scuola, mentre continueranno a rimanere visibili a tutti Rai1, Rai2, Rai3 e Rainews24. (Today)

Su altre testate

Un cambiamento graduale che porterà nelle case degli italiani una qualità delle immagini decisamente superiore rispetto al passato e il ricevimento di ulteriori canali. La via è quella di sintonizzarsi sui due canali test, ovvero il 100 e il 200, e solo se appare il messaggio “Test Hevc Main 10” la tv risulterà abilitata (IlGiunco.net)

«I vantaggi per le famiglie e per le aziende saranno ben presto evidenti e non solo per quanto riguarda l’elevata qualità delle immagini e del suono – sottolinea Confartigianato Imprese Bergamo -. (MyValley.it)

A tale scopo per l’acquisto di TV e decoder idonei alla ricezione dei nuovi standard trasmissivi sono previsti due tipi distinti di agevolazioni: il Bonus TV decoder e il Bonus Rottamazione TV _IS_ADMIN ZONEID insideposttop_18447. (Stadionews.it)

Il bonus si può ricevere fino alla fine del 2022 o fino a esaurimento risorse Stamani, infatti, è stato compiuto il primo passo del percorso verso il nuovo digitale terrestre, con il passaggio della trasmissione di alcuni canali Rai e Mediaset nel nuovo standard Mpeg-4. (gonews)

I cittadini potranno verificare se il proprio televisore è abilitato a ricevere il segnale con la nuova tecnologia e in caso contrario sostituirlo acquistando una nuova tv o un decoder utilizzando i bonus messi a disposizione dal Ministero dello Sviluppo economico. (Agenpress)

omani 20 ottobre si passa al nuovo digitale terrestre, con il trasferimento di alcuni canali in HD. Si tratta di Rai 4, Rai 5, Rai Movie, Rai Yoyo, Rai Sport + HD, Rai Storia, Rai Gulp, Rai Premium e Rai Scuola. (Tp24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr