Mazzette nel casertano: in manette politici e imprenditori

Ventuno persone - amministratori e impiegati del Comune di San Felice a Cancello, il comandante della polizia municipale e imprenditori - sono finite in manette per il delitto di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di una pluralità ... Fonte: Ottopagine Ottopagine
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....