Bosa. Bimbo rimane intrappolato nell’auto: intervengono i Carabinieri

Bosa. Bimbo rimane intrappolato nell’auto: intervengono i Carabinieri
Cronache Nuoresi INTERNO

Le portiere si sono chiuse senza riuscire ad aprirle dall’esterno e una donna si rivolge ai Carabinieri per salvare un bambino di 4 anni.

A quel punto ha chiesto l’intervento dei Carabinieri e visto le altissime temperature odierne, hanno infranto un vetro in sicurezza della portiera anteriore, liberando il piccolo che successivamente è stato visitato da personale medico trovandolo in buone condizioni di salute

La donna ha cercato in tutte le maniere di sbloccare le portiere senza riuscirci. (Cronache Nuoresi)

La notizia riportata su altri media

La mamma, una donna di Bosa che aveva parcheggiato in via Puggioni, ha tentato in un tutti i modi di sbloccarle, non riuscendoci ha deciso di chiamare il 112. Sul posto sono subito arrivati in soccorso i carabinieri del radiomobile della compagnia di Macomer: i militari hanno infranto un vetro in sicurezzza 'liberando' il piccolo. (Gazzetta di Parma)

Sul posto sono intervenuti i medici del 118 che hanno visitato il bambino. È rimasto intrappolato all’interno di un’auto, senza che la mamma riuscisse ad aprire più le portiere. (SardiniaPost)

Le sue condizioni di salute, fortunatamente, sono buone Paura per un bambino di quattro anni rimasto bloccato dentro l’automobile, parcheggiata dalla mamma in via Puggioni a Bosa. (Casteddu Online)

Bimbo bloccato in auto a Bosa, intervengono i carabinieri

Con il caldo soffocante della zona, disperata non ha potuto fare altro che rivolgersi ai militari che, arrivati sul posto, hanno infranto il verto e garantito la salvezza del piccolo. I carabinieri del Radiomobile di Macomer hanno liberato un bambino di soli quattro anni che era rimasto chiuso all'interno dell'auto della mamma sotto il sole. (YouTG.net)

- BOSA, 03 AGO - Le portiere dell'auto si sono chiuse accidentalmente e un bambino sardo di 4 anni è rimasto intrappolato all'interno sotto il sole e il gran caldo di questi giorni. La mamma, una donna di Bosa che aveva parcheggiato in via Puggioni, ha tentato in un tutti i modi di sbloccarle, non riuscendoci ha deciso di chiamare il 112. (l'Adige)

I carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Macomer hanno liberato un bambino di soli 4 anni rimasto bloccato accidentalmente in un’auto. Era in buone condizioni di salute (L'Unione Sarda.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr