Bloodborne, PS5: i 60 FPS sono facili da implementare per un noto modder

Bloodborne, PS5: i 60 FPS sono facili da implementare per un noto modder
Multiplayer.it SCIENZA E TECNOLOGIA

Ovviamente quella di McDonald è una supposizione, quindi è possibile che vi sia un problema tecnico non noto che rende l'implementazione dei 60 FPS più problematica del previsto.

Oppure, la compagnia ha intenzione di rilasciare una versione remastered di Bloodborne per PS5 e PC e non vuole quindi "regalare" i 60 FPS alla versione PS4 eseguita in retrocompatibilità.

In ogni caso, abbiamo già visto Bloodborne su PS5: questo video di Digital Foundry mostra il gioco a 60 FPS e 4K upscaling

Il gioco originale, ricordiamo, era eseguito a massimo 30 FPS, ma con questa patch su PS5 raggiunge il doppio del frame rate. (Multiplayer.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

Il progetto in questione fa peraltro parte del contest "Imagining Bloodborne 2" rivolto ai fan, tanto per dare un'idea dell'attesa che circonda questo gioco che non è mai stato annunciato. C'è anche un titolo particolare per questo "gioco", ovvero Bloodborne 2: Blood Hunt, che ci potrebbe proprio stare. (Multiplayer.it)

Bloodborne 2 su PS5, uno spettacolare trailer amatoriale creato dai fan
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr