Pescara: cadavere sul greto fiume a Popoli, s’indaga per omicidio

Pescara: cadavere sul greto fiume a Popoli, s’indaga per omicidio
LaPresse INTERNO

La vittima è un 55enne del posto, sul corpo ferite provocate da un corpo contundente. Il cadavere di un uomo è stato trovato a Popoli, sul greto del fiume Pescara.

A trovarlo un uomo che passeggiava con il cane, tra la ferrovia e il municipio del paese del Pescarese, prima delle 10.

Le indagini dei carabinieri sono coordinate dal sostituto procuratore del tribunale di Pescara, Gabriella De Lucia. (LaPresse)

Se ne è parlato anche su altre testate

I sospetti delle forze dell'ordine si sono subito indirizzati su di lui, che è stato portato in caserma. «È stato ammazzato da qualche parte e poi trasportato, con una carriola fino al corso d'acqua, dove è stato gettato insieme alla carriola» ha aggiunto il sindaco di Popoli (Leggo.it)

Pescara, cadavere sul greto fiume a Popoli: s'indaga per omicidio

Sul posto i carabinieri di Popoli e i vigili del fuoco impegnati anche al recupero della carriola e di alcuni attrezzi agricoli che sarebbero finiti nel fondo del fiume Le indagini dei carabinieri sono coordinate dal sostituto procuratore del tribunale di Pescara, Gabriella De Lucia. (Il Messaggero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr