Sciopero della logistica, bloccato il deposito Amazon di Castel San Giovanni

Sciopero della logistica, bloccato il deposito Amazon di Castel San Giovanni
Libertà ECONOMIA

I manifestanti hanno impedito l’accesso ai mezzi in entrata e in uscita dall’hub di Castel San Giovanni.

Sono lavoratori iscritti alla sigla sindacale autonoma in arrivo da Piacenza ma anche da Milano, Lecco, Pavia, Bergamo e un po’ da tutto il Nord Italia.

Nonostante la tensione non si sono registrati scontri

Il magazzino di Amazon a Castel San Giovanni è stato bloccato oggi, 11 ottobre, per circa sei ore da un migliaio di aderenti al sindacato Si Cobas che hanno partecipato allo sciopero nazionale della logistica dei trasporti. (Libertà)

Se ne è parlato anche su altri media

Circa un migliaio lavoratori aderenti al sindacato Si Cobas hanno bloccato dalla mattinata dell’11 ottobre il magazzino di Amazon a Castelsangiovanni (Piacenza). La manifestazione, che gli organizzatori intendono portare avanti fino a questa sera, è presidiata da un robusto cordone di polizia e carabinieri (piacenzasera.it)

Logistica, il Si Cobas blocca il magazzino Amazon di Castelsangiovanni

E' in corso dalla mattina dell'11 ottobre una manifestazione organizzata dal Si Cobas che vede la partecipazione di quasi 2mila persone che stanno bloccando l'hub Amazon al polo logistico di Castelsangiovanni. (IlPiacenza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr