Coronavirus in Toscana: 730 nuovi positivi, cresce il numero di ricoverati Covid

Coronavirus in Toscana: 730 nuovi positivi, cresce il numero di ricoverati Covid
Fiorentina.it INTERNO

Il tasso grezzo di mortalità toscano (numero di deceduti/popolazione residente) per Covid-19 è di 168,4 per 100.000 residenti contro il 202,9 per 100.000 della media italiana (12° regione)

Gli attualmente positivi sono oggi 20.290, -0,5% rispetto a ieri.

Sono 32.468 (1.145 in meno rispetto a ieri, meno 3,4%) le persone, anch’esse isolate, in sorveglianza attiva perché hanno avuto contatti con persone contagiate (ASL Centro 14.103, Nord Ovest 9.987, Sud Est 8.378). (Fiorentina.it)

Su altre testate

Ultrafragili. Dal primo a oggi sono stati inviati altri 30mila sms alle persone estremamente vulnerabili per la prenotazione sul portale Entro fine maggio la struttura polivalente di Certaldo (240) e lo spazio comunale di via Garibaldi a Calenzano (360). (LA NAZIONE)

I ricoverati sono 1.546 (19 in più rispetto a ieri), di cui 250 in terapia intensiva (2 in più). I positivi in isolamento domiciliare sono 5.714, i positivi alla data di oggi (ricoverati più isolati) 6. (Il Sole 24 ORE)

Alle 17 di oggi, lunedì 3 maggio, risultano 908.217 i toscani che hanno ricevuto la prima dose e, tra questi, 404.514 quelli che hanno avuto pure il richiamo. Lo si potrà fare fino ad esaurimento delle dosi al momento disponibili, dopodiché la finestra si chiuderà. (Toscana Notizie)

“Napoleone 2021. Firenze la città sognata”: presentazione martedì 4 maggio con Giani

Sono invecei soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui ilè risultato positivo. I dati nel dettaglio aggiornati alle ore 12 di domenica 2 maggio. (SienaFree.it)

L’iniziativa viene presentata dal presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, nell’ambito di una conferenza stampa, domani, martedì 4 maggio alle 12.45 - Sala delle feste (primo piano) di Palazzo Strozzi Sacrati, Piazza Duomo 10. (Toscana Notizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr