Il Chelsea a caccia della sua terza finale di Champions

CIP SPORT

Ma prima di pensare al futuro degli allenatori, c’è un presente tutto da vivere: si chiama Champions League ed in palio c’è una finale da conquistare

Di contro abbiamo un Real Madrid agguerrito che, con la sapiente mano di Zinedine Zidane ed un Karim Benzema in stato di grazia, vuole recuperare lo svantaggio e regalarsi l’ennesima finale di Champions League.

L’allenatore tedesco del Chelsea, subentrato alla guida dei londinesi da gennaio, vorrebbe provare ad emulare quanto ha fatto Roberto Di Matteo; subentrato anche lui a gennaio, riuscì nel 2012 nell’impresa di vincere la Champions League in casa del Bayern Monaco. (CIP)

Su altre fonti

Ronaldo non vuole scendere sotto i 20 milioni, a meno che la Juve non c’entri la Champions Né Real, né PSG, né tantomeno Manchester United: Cristiano Ronaldo resterà alla Juventus fino al 2022. (JMania)

UEFA Futsal Champions League – Il Barça crolla nella ripresa: lo Sporting Lisbona è campione d’Europa

Ammoniti: Taynan (S), Esquerdinha (B), Dyego (B), Vinicius Rocha (S), Dídac Plana (B), Ferrão (B) e Pauleta (S). Sporting Lisbona: Guitta, Erick, João Matos, Alex Merlim e Pauleta – quintetto iniziale – Tomás Paço, Turé, Zicky, Taynan, Vinicius Rocha, Cavinato, Pany Varela. (SuperNews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr