Porto Empedocle, il Consiglio delibera il dissesto del Comune

Il consiglio comunale di Porto Empedocle ha deliberato, all'unanimità dei presenti, il dissesto finanziario, provvedimento che "agevola il pagamento dei debiti pregressi: si paga, infatti, dal 40 al 60%. Ipotizzando - ha spiegato in aula il sindaco Ida Carmina (M5S) - un debito di 20 milioni di euro, con il... Fonte: Nuovo Sud Nuovo Sud
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....