La pandemia accelera in Brasile, morti raddoppiati in 12 giorni: ora sono oltre 20mila

La pandemia accelera in Brasile, morti raddoppiati in 12 giorni: ora sono oltre 20mila
La Stampa La Stampa (Esteri)

In tutto si parla di 38,6 milioni di persone rimaste senza lavoro dall'inizio della pandemia.

Il bilancio ufficiale delle vittime, infatti, è raddoppiato in appena 12 giorni: il 9 maggio, i morti nel Paese sudamericano erano 10 mila.

Su altre testate

Eri il mio faro». Il virus è ancora vicino a noi».Il riferimento chiaro va a, controverso personaggio e Presidente del, che all’inizio della crisi criticava chiunque esagerasse con le misure contenitive sostenendo che il virus fosse solo «una piccola influenza». (Il Mattino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti