Condannato per infanticidio: “Sono innocente” | VIDEO

Condannato per infanticidio: “Sono innocente” | VIDEO
LE IENE INTERNO

“Era tra l’una e le due, due e un quarto

Per la Mathas, tornata dopo due mesi in libertà, inizia un altro processo con la sola accusa di abbandono di minore.

“Io il ‘mea culpa’ lo posso fare per l’uso di cocaina”, dice l’uomo al telefono con Nina Palmieri.

“Quando lei è tornata mi sono svegliato e lei è entrata in casa”, dice Rasero alla Iena.

News | Condannato per infanticidio: “Sono innocente” | VIDEO È la sera del 15 marzo 2010 quando Antonio Rasero incontra Katerina Mathas, con la quale ha un rapporto basato su sesso e cocaina. (LE IENE)

La notizia riportata su altri giornali

Le Iene, la puntata in streaming di martedì 4 maggio 2021 con la conduzione di Nicola Savino e Alessia Marcuzzi. Poi i servizi dedicati a due importantissimi casi di cronaca: l’omicidio Vannini con l’ultima sentenza che ha visto la famiglia Ciontoli condannata e il caso di Rasero accusato della morte del piccolo Alessandro, anche se l’uomo dal carcere grida la sua innocenza. (SuperGuidaTV)

Stasera 4 maggio su Italia 1 andrà in onda un servizio la cui tesi è che il sottosegretario 5 stelle avrebbe violato la legge che vieta ai medici dipendenti del servizio pubblico di lavorare a pagamento in cliniche private convenzionate. (Liberoquotidiano.it)

Condannato per infanticidio, Rasero grida la sua innocenza | VIDEO

News | Condannato per infanticidio, Rasero grida la sua innocenza | VIDEO Antonio Rasero si trova in carcere con la condanna a 26 anni per il più terribile dei delitti: l’uccisione di un neonato. Oggi Antonio Rasero è detenuto nel carcere di Genova con una condanna a 26 anni per l’uccisione del piccolo Alessandro. (LE IENE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr