Obbligo green pass 15 ottobre: tamponi e scioperi, rischio caos

Obbligo green pass 15 ottobre: tamponi e scioperi, rischio caos
BresciaToday INTERNO

"Con l'obbligo del green pass le difficoltà e i rallentamenti a cui stiamo assistendo a Trieste rischiano di replicarsi in altri terminal: porti, aeroporti e interporti.

Green Pass: nodo autotrasporti e l'incubo scaffali vuoti. Il nodo degli autotrasporti è tra i più difficili da sciogliere.

Solo due giorni fa il Premier ha firmato i Dpcm propedeutici all’obbligo del Green Pass per tutti i lavoratori a partire dal 15 ottobre

"Siamo assolutamente contrari a come si sta gestendo la questione green pass e tamponi. (BresciaToday)

Su altre fonti

Da domani, giorno 15, lo dovranno esibire anche i componenti dell’Assemblea regionale siciliana, secondo il decreto nazionale. Sergio Tancredi e’ il deputato di Attiva Sicilia che oggi e’ sulle cronache di tutte le testate giornalistiche siciliane per le sue dichiarazioni contro il green pass. (Risoluto)

L’impressione peraltro è che anche il green pass, come molte altre “leggi manifesto” in Italia, sia stato soprattutto un provvedimento esemplare, finalizzato a consolidare il consenso sulla strategia vaccinale – in Italia già altissimo prima del green pass – e a garantire dividendi politici ai suoi sostenitori. (Strade)

C’è anche chi si è però beccato una denuncia: due medici, in particolare, sono stati ritenuti responsabili di aver redatto falsi certificati medici utilizzati poi dai clienti per richiedere il green pass. (ilGerme)

Green pass obbligatorio: si teme il venerdì nero

In questo settore sono impiegati diversi lavoratori stranieri, molti dell'Est Europa immunizzati con Sputnik. Molti portuali sono stranieri e in molti casi, come al Porto di Trieste, un'alta percentuale, il 40%, non ha il Green pass (IL GIORNO)

Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale YouTube. Green pass obbligatorio: la protesta può estendersi. Domani è il giorno del green pass obbligatorio, ma si inizia già con un braccio di ferro che rischia di paralizzare l’intero Paese. (The Wam)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr