Ferrari Portofino M, al volante della spider GT più affascinante e prestazionale del mondo

Ferrari Portofino M, al volante della spider GT più affascinante e prestazionale del mondo
ilmessaggero.it ECONOMIA

A Maranello guida sempre il prodotto, quindi gli ingegneri.

La Portofino è la base dell’offerta GT del Cavallino, un abilissimo compromesso.

Il capolavoro V8 di 3.855 cc, vincitore per 4 anni di fila dell’“Engine on the Year”, è stato ulteriormente sviluppato

Se siete di questo avviso, la Portofino M è l’eccezione che conferma la regola.

Per tenere un passo del genere, la Ferrari non ha certo beneficiato del fatto di essere una start up. (ilmessaggero.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Partendo dalla base della 330 GT, la nuova 330 LMB, presenta un equilibrio del tutto nuovo, che però non va a pregiudicare il suo spirito sportivo. La Ferrari 330 LMB, dunque, è tornata in auge grazie alla caparbietà di un uomo, Carter, e della Bell Sport & Classic (QuattroMania)

La Ferrari 412 giunse sul mercato nel 1985, per prendere il posto della 400i, cui diede una rinfrescata nello stile, per renderla al passo coi tempi. A bordo della Ferrari 412 sembrava di essere in un salotto, con posto guida di taglio aeronautico. (ClubAlfa.it)

Dalla Ferrari nel lago a quella dei meloni: i 5 "Ma dai!" di aprile (+1)

1) Vietnam, la 488 Gtb per trasportare i meloni — I geni sono due costruttori vietnamiti, l’auto è una replica di una Ferrari 488 Gtb. LEGGI ANCHE Vietnam, la Ferrari 488 Gtb finta per trasportare meloni. (La Gazzetta dello Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr