Il leader dei dissidenti di Hong Kong arrestato a Bangkok e subito rimpatriato

Stamattina l’Asia democratica ha avuto un brutto risveglio. Joshua Wong, lo studente di Hong Kong leader nel 2014 della “rivoluzione degli ombrelli” e cofondatore del partito dissidente Demosistō, è stato arrestato all’aeroporto di Bangkok. A lanciare l’allarme sono stati, attraverso Facebook, gli stessi attivisti di Demosistō, che dopo una nottat... Fonte: La Stampa La Stampa
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....