Redditometro, decreto MEF in consultazione: novità e controlli su consumi e risparmi

Redditometro, decreto MEF in consultazione: novità e controlli su consumi e risparmi
Informazione Fiscale ECONOMIA

Sono queste le regole del nuovo redditometro che, una volta operativo, si applicherà per i controlli fiscali sui redditi a partire dall’anno d’imposta 2016

Redditometro, decreto MEF in consultazione: novità e controlli su consumi e risparmi. Dal 10 giugno al 15 luglio 2021 le associazioni maggiormente rappresentative dei consumatori potranno inviare valutazioni, osservazioni e suggerimenti sul decreto relativo al nuovo redditometro. (Informazione Fiscale)

La notizia riportata su altre testate

Nessuno si illuda di poter uscire vivo dalle verifiche del Fisco rigando dritto d’ora in poi se prima ha cercato di fare il furbo: il Redditometro promette nuovi controlli retroattivi. Dovrà farsi mettere gli occhi addosso dal Fisco e restare inerme qualsiasi cosa succeda? (La Legge per Tutti)

Ai consumi, certi o determinabili induttivamente, si aggiungeranno anche gli investimenti effettuati ed il risparmio accumulato nell'anno. Sulla base delle disposizioni contenute nel DL n.87/2018 il decreto è stato predisposto sentiti l'Istat e le associazioni maggiormente rappresentative dei consumatori (Italia Oggi)

Beh, Ruffini ha le idee chiare: «L'evasione fiscale è indecente, non possiamo immolare sull'altare della privacy gli altri diritti che vengono lesi» Eppure il Redditometro era stato accantonato sia per motivi di privacy sia perché le medie Istat su cui calcolare lo scostamento erano considerate inaffidabili. (il Giornale)

Il Fisco rilancia il redditometro: le regole su spese e risparmi - 24+

Si tratta, in sostanza, di un accertamento sintetico dei redditi dei cittadini in base a regole prestabilite e spese effettuate. Le voci di spesa considerate per risalire al reddito riguardano consumi, investimenti, risparmio e spese per trasferimenti economici (ad esempio il pagamento dell'assegno all'ex coniuge). (Today.it)

Via all'aggiornamento del paniere dei beni sul quale presumere il tenore di vita dei contribuenti. Ma la stangata è dietro l'angolo.Torna il redditometro, con un nuovo paniere di beni che ha l'obiettivo di scansionare il contribuente dalla testa ai piedi. (La Verità)

Il dipartimento delle Finanze avvia la consultazione pubblica per le nuove regole sui controlli:dai consumi per generi alimentari a quelli per la cura della persona verrà ricostruita la capacità contributiva reale (Il Sole 24 ORE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr