WhatsApp, occhio alla «truffa di San Valentino»: cos'è e come evitarla. I cinque consigli per la sicurezza

Leggo.it Leggo.it (Scienza e tecnologia)

Se l'impostazione di aggiornamento automatico non è attivata sul telefono, è necessario aggiornare manualmente WhatsApp accedendo all'app store, cercando WhatsApp e cliccando "aggiorna".

Per assicurarsi che il proprio standard di sicurezza sia sempre al massimo, bisogna verificare che WhatsApp sia aggiornato alla versione più recente disponibile.

Su altre fonti

Nel corso delle scorse settimane, ad esempio, molti addetti ai lavori davano per certo l’arrivo di una novità a dir poco invisa: la presenza delle pubblicità. Quando sembrava essere tutto pronto per l’esordio delle pubblicità su WhatsApp, però, ecco la sorpresa. (Tecnoandroid)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.