Ferrari, Leclerc 4° nella Qualifica Sprint di Silverstone: "Il podio è possibile"

Ferrari, Leclerc 4° nella Qualifica Sprint di Silverstone: Il podio è possibile
Sky Sport SPORT

Charles Leclerc soddisfatto dopo il quarto posto ottenuto nella Qualifica Sprint: "Il passo è buono, eravamo vicini ai leader.

Tutto il weekend del GP della Gran Bretagna è in diretta su Sky Sport F1 (canale 207). Un super Charles Leclerc chiude in quarta posizione la prima Qualifica Sprint della storia.

Anche l'anno scorso eravamo forti su questa pista, facciamo le cose giuste e il passo era buono, migliore del solito. (Sky Sport)

Ne parlano anche altre fonti

C’è chi scrive: “sprint race da bocciare” o anche: “Avevo dei dubbi su questa F1 Sprint e sono stati confermati. Quello che è certo è che, per ora, portare la F1 in un futuro con la Sprint Qualifying non incontra il parere favorevole degli appassionati (Virgilio Sport)

“Charles è riuscito a rimanere in contatto con le macchine davanti a lui che sono sulla carta più veloci in questo momento. Così Laurent Mekies ha sottolineato l’ottima prestazione della Ferrari SF21 #16 nella Qualifica Sprint di Silverstone valida per definire la griglia di partenza del Gran Premio di Gran Bretagna (FormulaPassion.it)

Queste le parole di Leclerc dopo la Qualifica Sprint: “Non è andata male. “Qui facciamo qualcosa di buono, sicuramente, perché il passo era ottimo, migliore di quanto abbiamo visto questa stagione in gara. (FormulaPassion.it)

F1, ottimo passo per la Ferrari nella qualifica sprint. Terza forza a Silverstone, occasione da sfruttare

Leclerc ha raccolto il massimo possibile dalla Qualifica Sprint del GP di Gran Bretagna, guadagnando la seconda fila per il GP di domenica. GP Gran Bretagna, gli highlights della qualifica sprint. Il commento di Leclerc. (Autosprint.it)

Charles Leclerc, dopo la brillante quarta posizione nelle qualifiche di ieri, ha saputo ribadire tale risultato quasi senza fatica, mentre Carlos Sainz ha chiuso all’undicesimo posto, solamente per colpa del contatto al via con George Russell. (OA Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr