Moderna, il capo della ricerca: ‘Presto un’unica puntura per 4 virus: varianti più contagiose di Sars-CoV 2 e l’influenza’

Moderna, il capo della ricerca: ‘Presto un’unica puntura per 4 virus: varianti più contagiose di Sars-CoV 2 e l’influenza’
Silenzi e Falsità SALUTE

La variante indiana preoccupa un po’ perché combina due mutazioni già viste in altre varianti” ha detto Carfì

“Stiamo lavorando su vaccini polivalenti” ha detto Andrea Carfì, capo della ricerca per le malattie infettive dell’americana Moderna, la multinazionale specializzata nella tecnologia dell’Rna messaggero, in un’intervista al Corriere della Sera.

Sulla pericolosità della variante indiana, si saprà qualcosa “la prossima settimana dopo aver raccolto i dati. (Silenzi e Falsità)

Su altre fonti

[email protected] Nella mattinata di lunedì 19 aprile sono state infatti consegnate 1.400 dosi del vaccino “Moderna”. (OglioPoNews)

Quindi è reale la prospettiva di una terza dose di richiamo per il prossimo anno e anche per i successivi”. (L'agone)

Noi monitoriamo costantemente e tentiamo di capire in base ai cambiamenti di piccole parti del virus le versioni più pericolose che subito vengono testate in laboratorio – "Stiamo lavorando su vaccini polivalenti" ha dichiarato Andrea Carfì, capo della ricerca per le malattie infettive dell'americana Moderna, la multinazionale specializzata nella tecnologia dell'Rna messaggero. (L'Altra Mantova)

Maxi consegna di vaccini in Calabria: in arrivo quasi 45mila dosi

(LaPresse) – “Tutte le forze devono concorrere a compiere l’unica, vera rivoluzione utile a migliorare, anzi a salvare, il servizio pubblico. Un servizio pubblico ormai intriso di decenni di prassi e abitudini che vanno rimosse. (LaPresse)

I furgoni Sda, corriere di Poste italiane, attrezzati con speciali celle frigorifere, prenderanno in consegna anche i vaccini e procederanno alla distribuzione sul territorio regionale, raggiungendo le seguenti destinazioni finali: Crotone, Lamezia Terme, Vibo Valentia e Melito Porto Salvo. (TgCal24.it)

La fornitura alle strutture ospedaliere avverrà anche questa volta in collaborazione con l’Esercito Italiano Il numero delle dosi per casa farmaceutica è così suddiviso: 36.700 Astrazeneca, 4.900 Moderna e 3.200 Johnsono&Johnson. (CityNow)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr