Amazon sognava di consegnare i pacchi con i droni direttamente a casa degli utenti. Anni dopo non c'è ancora riuscita

DDay.it - Digital Day ECONOMIA

Amazon aveva annunciato che avrebbe usato i droni per consegnare gli ordini a casa dei clienti entro mezz'ora dall'acquisto.

Nel 2013 il fondatore di Amazon Jeff Bezos disse che i droni avrebbero consegnati i pacchi entro "quattro o cinque anni".

L'idea di Prime Air è di poter sfruttare i droni anziché i corrieri per consegnare rapidamente i pacchi agli utenti.

In generale c'è molto scetticismo che le consegne con i droni possano diventare una realtà quotidiana prima dei prossimi 6-7 anni

Alcuni ex dipendenti di Amazon hanno raccontato che molti non avevano abbastanza conoscenze sull'argomento, mentre altri lasciavano meno di un anno dopo essere stati assunti. (DDay.it - Digital Day)

La notizia riportata su altri media

Insomma, un lavoro titanico in parte già svolto che adesso si tinge di grigio a causa della confusione che circondava e circonda il progetto Prime Air, un contesto di "caos organizzato" come viene descritto dalle fonti. (HDblog)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr