Odore alla Caorsana, dalla Puglia "scaricavano" fanghi pericolosi. Due denunce

Odore alla Caorsana, dalla Puglia scaricavano fanghi pericolosi. Due denunce
Libertà SALUTE

Un’attività illecita svolta grazie alla compiacenza di un 45enne residente a Piacenza e titolare di un’area di servizio nella zona della Caorsana.

Autotrasportatori che arrivavano dalla Puglia e facevano tappa a Piacenza per lavare gli interni dei propri mezzi pesanti dai residui di fanghi prodotti dal trattamento delle acque reflue di depuratori.

LE INDAGINI- Nel settembre 2019 sono partite le indagini della sezione ambientale ed edilizia della polizia locale di Piacenza. (Libertà)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr