Salvini vuole vedere Draghi: serve pacificazione nazionale, ci sono ministri che non stimo

Salvini vuole vedere Draghi: serve pacificazione nazionale, ci sono ministri che non stimo
Sky Tg24 INTERNO

Nel suo intervento, Salvini ha parlato di Green pass, dell'attacco alla Cgil e del prossimo G20. “Ho chiesto un incontro a Draghi, sono preoccupato”, ha detto questa mattina Matteo Salvini, "serve una pacificazione nazionale".

Il leader del Carroccio ha chiuso il suo intervento con la richiesta a Draghi “di guidare un percorso di pacificazione nazionale”

Nel suo intervento, Salvini parla anche dell’attacco alla sede della Cgil di sabato scorso e della presunta matrice fascista: “Fascismo e comunismo sono stati sconfitti dalla storia”. (Sky Tg24 )

Ne parlano anche altri giornali

Il clou arriva quando si paragona a un padre della Patria: “Io credo di aver vissuto, in piccolo, quello che visse Alcide De Gasperi. E’ rischio un milione di posti di lavoro nelle prossime settimane, e noi dobbiamo fare l’esame di storia a Michetti”. (la Repubblica)

Due gli appuntamenti previsti: alle ore 18 ci sarà un incontro con i residenti del quartiere Bustecche (piazza De Salvo); alle 18 e 30: chiusura campagna elettorale in piazza del Podestà. Alla chiusura saranno presenti: Matteo Salvini, Giancarlo Giorgetti, Daniela Santanché, Massimiliano Salini e Maurizio Lupi (varesenews.it)

Politica. Oggi, giovedì 14 ottobre 2021, il segretario della Lega è tornato in città per sostenere il candidato del centrodestra Fabio Colombo in vista del ballottaggio. Bagno di folla Matteo Salvini al mercato di Cassano d'Adda. (Prima la Martesana)

Matteo Salvini a Vimercate per sostenere Sala

Lunedì 18 ottobre Matteo Salvini sarà in Calabria per incontrare i dirigenti regionali del partito. Secondo quanto si é appreso, nel corso dell'incontro, che non é stato reso noto dove avrà luogo, sarà esaminato il risultato delle elezioni regionali del 3 e 4 ottobre. (LaC news24)

Malgrado la percentuale di voti inferiore, il partito di Salvini ha mantenuto comunque i 4 consiglieri regionali che aveva in precedenza La Lega, nella consultazione, ha ottenuto l’8,3%, con una flessione rispetto alle precedenti regionali del 2020, quando riportò il 12,2. (CatanzaroInforma)

Ricordiamo che al primo turno Cereda è risultato aventi rispetto a Sala di quasi il 10% con un'affluenza alle urne di 11.434 elettori (5.496 maschi e 5.938 femmine) pari al 54,7% degli aventi diritto. Il leader della Lega Matteo Salvini sarà domani, venerdì 15 ottobre, in visita a Vimercate per sostenere la candidatura a sindaco di Giovanni Sala in vista del ballottaggio di domenica e lunedì contro Francesco Cereda. (Prima Monza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr