Vaccini Covid, l’Agenzia italiana del farmaco dà il via libera a Moderna per le somministrazioni per…

Il Fatto Quotidiano SALUTE

Al momento circa la metà dei Paesi europei ha scelto di estendere ai 12 anni l’età minima per la vaccinazione.

Accanto al nostro Paese, ci sono Francia, Spagna, Slovenia, Austria, Lituania, Lettonia, Estonia, Ungheria, Danimarca, Slovacchia, Repubblica Ceca, Danimarca, Romania e Bulgaria

Ok al vaccino Spikevax (Moderna) per le ragazze e i ragazzi dai 12 ai 17 anni d’età.

Il via libera arriva dopo quello già deciso, il 31 maggio scorso, per il vaccino Comirnaty prodotto da Pfizer-BioNTech. (Il Fatto Quotidiano)

Ne parlano anche altre fonti

Pier Luigi Vasarri, direttore di pediatria e neonatologia dell’ospedale Santo Stefano, non ha dubbi sull’importanza della immunizzazione in età pediatrica "Stiamo parlando con i genitori, che ci chiedono informazioni riguardo alla vaccinazione anti Covid per i figli. (LA NAZIONE)

I figli dell’81enne, che abitava in un Comune vicino a Pavia, hanno presentato tramite il loro legale, l’avvocato Fabrizio Gnocchi, una denuncia ai carabinieri. Mia madre è stata vaccinata con Pfizer dal nostro medico di base a marzo e stava benissimo. (IL GIORNO)

Alla Verdirosi ora si potrà fare anche il vaccino Moderna: aperte le prenotazioni. La Asl di Rieti comunica l’ulteriore ampliamento dell’offerta vaccinale attraverso l’apertura, a partire da oggi, 28 luglio 2021, delle Agende di prenotazione per la somministrazione del vaccino Moderna presso l’hub vaccinale Caserma Verdiorsi. (Rieti Life)

Per aderire è necessario modificare la prenotazione sul Portale da oggi fino all’esaurimento dei 180 posti disponibili. Le somministrazioni delle seconde dosi – chiude la nota aziendale – saranno effettuate nella sede vaccinale di Châtillon (AostaSera)

«Con queste nuove dosi subito a disposizione diamo un’ulteriore spinta in avanti alla campagna di vaccinazione, rivolta a tutti i cittadini, per arrivare alla più ampia copertura possibile – commenta l’assessore alla salute Simone Bezzini -. (La Voce Apuana)

"A seguito della determina" dell'Agenzia italiana del farmaco "Aifa, n. Vaccino Moderna ai giovani, c'è il via libera del ministero della Salute. (Adnkronos)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr