Colpita da meningite, 14enne muore dopo un mese di coma

Colpita da meningite, 14enne muore dopo un mese di coma
LecceSette INTERNO

I genitori hanno presentato un esposto in Procura a Lecce chiedendo di indagare dopo quanto accaduto.

La 14enne dopo due giorni dall’assunzione della seconda dose, avrebbe iniziato a sentirsi male, accusando un dolore all’occhio e un gonfiore alla palpebra.

Non ci sarebbe stato il tempo di fare nulla perché in poche ore la ragazzina è entrata in coma.

Tragedia a Ruffano dove una ragazzina di origine marocchina, ricoverata in coma irreversibile è morta dopo un mese di agonia nel reparto pediatrico di Bari (LecceSette)

Se ne è parlato anche su altri media

I genitori della 14enne, di origine marocchina e residenti da anni in Italia, hanno presentato un esposto in procura, a Lecce, chiedendo al pubblico ministero l'esame autoptico. Stando all'esposto, alla 14enne è stata somministrata la prima dose di vaccino Pfizer il 22 luglio e la seconda dose il 17 agosto a Casarano (Lecce). (ilGiornale.it)

Nella notte tra il 17 e il 18 agosto, la 14enne ha iniziato ad accusare dei malori e a manifestare una protuberanza sull’occhio destro. E’ morta nelle scorse ore una ragazzina di 14 anni di Ruffano, ricoverata nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale pediatrico di Bari (TeleRama News)

Il coma due giorni dopo il vaccino. La ragazza, che è di origini marocchine, era stata ricoverata dopo essere entrata in coma irreversibile due giorni dopo la somministrazione della seconda dose di vaccino Pfizer, il 17 agosto scorso a Casarano. (quotidianodipuglia.it)

Meningite e coma due giorni dopo il vaccino, 14enne muore a Bari: disposta l'autopsia

La 14enne ha ricevuto la prima dose del vaccino di Pfizer il 22 luglio e la seconda il 17 agosto. È successo a Bari. Una ragazza di 14 anni è morta a Bari dopo 26 giorni di coma, cominciato due giorni dopo avere ricevuto la seconda dose di Pfizer. (BlogSicilia.it)

E adesso sarà l’autopsia a chiarire se vi siano correlazioni tra il decesso della giovanissima e la somministrazione del vaccino. Leggi anche. ► Studio Usa: “Per gli adolescenti è più pericoloso il vaccino Pfizer del Covid”. (Imola Oggi)

Le cause del decesso sono tutte da accertare, la Procura ha sequestrato tutta la documentazione e ha già disposto l’autopsia La giovane, di origine marocchina e residente in un paese del Salento, infatti, due giorni dopo aver ricevuto una dose del vaccino Pfizer, ha accusato un forte mal di testa ed è stata ricoverata all’ospedale di Tricase con la diagnosi di meningite. (Il Quotidiano Italiano - Bari)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr