“Non posso più vivere in questo modo”: ricoverato per covid da 14 mesi decide di staccare la spina

Periodico Italiano ECONOMIA

Covid, un ricovero record di 14 mesi. Quattordici mesi e mezzo di ricovero per Covid.

Dopo essere stato ricoverato, l’uomo era stato quasi immediatamente trasferito nel reparto di terapia intensiva.

E anche questo ha fatto sì che Jason Kelk perdesse completamente fiducia in una possibilità di miglioramento definitivo

Jason Kelk ha passato più di quattordici mesi nella sua stanza d’ospedale dopo essere stato ricoverato per Covid. (Periodico Italiano)

La notizia riportata su altre testate

I nuovi positivi hanno età compresa tra 3 e 82 anni. Nelle ultime 24 ore sono stati fatti 2.243 tamponi molecolari e 3.637 test antigenici. (Adnkronos)

La permanenza nelle aree comuni, dalle sale di attesa alle zone ristoro, è concessa solo per il tempo strettamente necessario. I reparti Covid. Nei reparti Covid-19 e sospetti Covid-19 per i pazienti adulti non sono di norma ammesse visite (RavennaToday)

Si allenta ancora la pressione sulle strutture sanitarie: le terapie intensive sono 22 in meno (ieri -28) con 10 ingressi del giorno, e scendono a 394, mentre i ricoveri ordinari sono 176 in meno (ieri -208), 2.504 in totale. (AGI - Agenzia Italia)

Per le stanze con più letti sarà necessario nei limiti del possibile differenziare gli orari delle presenze esterne. La permanenza nelle aree comuni, dalle sale di attesa alle zone ristoro, è concessa solo per il tempo strettamente necessario. (RiminiToday)

Il tutto nella massima sicurezza, ma permettendo a degenti e pazienti di avere al proprio fianco le persone più care. I reparti Covid – Nei reparti Covid-19 e sospetti Covid-19 per i pazienti adulti non sono di norma ammesse visite (piacenzasera.it)

Registrati inoltre altri due morti. Il decesso avvenuto presso l'Uoa Mater Domini è stato caricato nell'Asp di appartenenza (Crotone) (Adnkronos)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr