Quando riapriranno gli hotel? Garavaglia: «Presto date, viaggeremo con il lasciapassare Covid»

Quando riapriranno gli hotel? Garavaglia: «Presto date, viaggeremo con il lasciapassare Covid»
ilmessaggero.it INTERNO

Il 4 maggio si incontreranno i ministri del G20, sia per implementare definitivamente il pass vaccinale, sia per ragionare sulla creazione a livello europeo di fondi per il settore.

È uno strumento che va realizzato a livello europeo per evitare divari competitivi».

Conferma strategia PAY Da Pasqua all'estate, costa e isole verso il tutto esaurito A MALPENSA Voli Covid-tested, oggi i primi due da New York a Milano: col tampone. (ilmessaggero.it)

Se ne è parlato anche su altri media

E poi spero che si sblocchi la situazione, in quanto ritengo che il sostegno vero, concreto, è far fatturare le imprese che chiedono di ripartire. Dobbiamo conoscere la data con un anticipo di almeno 4-5 settimane; il tempo necessario per riorganizzarsi (L'Agenzia di Viaggi)

I punti di vista e le opinioni espressi nell'articolo non necessariamente coincidono con quelli di Sputnik — C’è tanta voglia d’Italia nel mondo – nonostante l’ansia, i cittadini non europei non vedono l’ora di visitare il Belpaese. (Sputnik Italia)

Il ministro del Turismo: "Sbagliato dire per un mese niente aperture, crea ansia". Per quanto riguarda le riaperture, “in Francia si parla del 14 luglio, negli Usa del 4 luglio, il 2 giugno è la nostra festa nazionale e potrebbe essere una data per noi”. (LaPresse)

Covid, Agenas: -49,9% ricoveri programmati tra marzo e giugno 2020

Ieri il ministro ha firmato gli atti necessari per mettere in pagamento la seconda tranche delle risorse stanziate a sostegno delle agenzie di viaggio e tour operator Lo ha detto il ministro del Turismo, Massimo Garavaglia, durante un incontro con la stampa estera. (ilGiornale.it)

Così il ministro del Turismo Massimo Garavaglia al Tg4 precisando che le parole del premier Mario Draghi in conferenza stampa “sono state molto chiare. Bisogna far ripartire gli arrivi dall’estero grazie alle regole del green pass. (LaPresse)

(LaPresse) – Un calo del 49,9% dei ricoveri programmati tra marzo e giugno del 2020 in Italia, rispetto allo stesso periodo del 2019. È quanto emerge dai dati di Agenas, agenzia nazionale per i servizi regionali, in base all’analisi condotta insieme con il Laboratorio management e sanità della Scuola superiore Sant’Anna (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr