Borsa: Europa peggiora rapidamente dopo avvio, Milano -1,6%

Tiscali Notizie ECONOMIA

MILANO, 29 SET - Le Borse europee peggiorano rapidamente mentre aumentano le preoccupazioni per una recessione economica globale, con l'intensificarsi delle tensioni geopolitiche. Fari puntati sulla situazione economica nel Regno Unito dopo il recente intervento della Banca centrale e con la sterlina nuovamente in calo. L'euro sul dollaro prosegue in calo a 0,9644. L'indice d'area stoxx 600 cede l'1,5%. (Tiscali Notizie)

Su altri media

Pubblicità COPYRIGHT LASICILIA. (La Sicilia)

Rendimento decennale al 4,62%. Giu' petrolio e gas (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 29 set - Borse europee deboli in avvio, nonostante la chiusura al rialzo di Wall Street. Del resto la situazione geopolitica internazionale e' sempre piu' tesa, dopo le falle al Nordstream (ne e' stata scoperta una quarta oggi) e le accuse incrociate tra Russia e Stati Uniti. (Il Sole 24 ORE)

Seduta difficile per Piazza Affari, che scambia in netto calo, in accordo con gli altri Listini continentali, che accusano perdite consistenti. (ilmessaggero.it)

Lieve calo dell' Euro / Dollaro USA , che scende a quota 0,9546. (Finanza Repubblica)

Avvio negativo in Europa con la maggior parte degli indici del Vecchio Continente che avviano le contrattazioni in territorio negativo. L’indice EuroStoxx 50 si muove in ribasso dell’1% a quota 3.300 punti, mentre il nostro Ftse Mib avvia le contrattazioni in calo dello 0,47% trovandosì così a 20.700 punti. (Borse.it)

Di contro sono ben comprate Tenaris (+1,68%), Hera (+1,27%) e Saipem (+1,48%). A Piazza Affari restano le vendite su Leonardo (-6,5%) e, a seguire, su St (-3,48%) e Nexi (-3,1%). (Tiscali Notizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr