Torino: settantenne uccide a pugni la moglie dopo un litigio e confessa

Ha ucciso a pugni la moglie di 70 anni al culmine di una lite. L'ennesimo caso di femminicidio si è consumato a Torino, in un appartamento di via Crevacuore 41, e l'uomo ha confessato intorno alle 5 di oggi, martedì 11 ottobre, al termine di un lungo ... Fonte: Consumatrici Consumatrici
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....